Il bestiario

Il bestiario

Sai cos’è un “bestiario”? Nato nel medioevo, il bestiario è un’opera in cui sono raccolti e descritti animali fantastici o mitologici. I bestiari avevano perlopiù fini “didattici”: infatti la descrizione delle ‘nature’ e ‘proprietà’ di animali veniva spesso utilizzata per ritrovare insegnamenti di ordine religioso e morale o per dar conto a fenomeni naturali la cui origine e causa erano allora sconosciute. Attraverso la lettura e l’analisi di brani d’autore e lo svolgimento di quesiti di varia tipologia e numerose attività di produzione scritta, saprai comprendere e confrontare testi di registri linguistici diversi, sarai in grado di individuare le informazioni principali di un testo e, infine, saprai produrre brevi testi di rielaborazione personale.

Senza-titolo-1  Versione Multimediale

Avvertenza: questa risorsa è stata prodotta col cofinanziamento dei Fondi Strutturali Europei e utilizzata negli anni da INDIRE all’interno del progetto PON SOS Studenti.

Lascia un commento

Attenzione - Ai sensi del decreto legislativo 196/2003, INDIRE si impegna a utilizzare i dati forniti esclusivamente per la gestione dei commenti e a non fornirli a terzi. INDIRE non si assume inoltre alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti che vengono pubblicati. La responsabilità di quanto scritto ricade esclusivamente sull'autore del commento. I commenti diffamatori, offensivi, razzisti, sessisti non saranno tuttavia pubblicati; sarà applicata la moderazione anche nel caso in cui il commento risulti non pertinente (off-topic) al testo specifico di riferimento.